Progetti

La cooperazione scientifica al livello europeo, con i suoi progetti di ricerca applicata, rappresenta un segmento importante del nostro lavoro. I programmi di ricerca ed innovazione dell’Unione Europea sono tra i principali motori dello sviluppo e della sperimentazione di soluzioni innovative per affrontare le sfide inerenti alla prevenzione e mitigazione dei rifiuti marini e delle plastiche, anche attraverso soluzioni su scala locale ed industriale, ispirate alla circolarità economica ed ambientale.

In-No-Plastic

In-No-Plastic (Strategie innovative per la prevenzione, la rimozione e il riutilizzo dei rifiuti marini plastici) è un progetto europeo Horizon 2020.

Il progetto mira a progettare e implementare tecnologie atte ad intercettare nanoplastiche, microplastiche e macroplastiche attraverso una combinazione di tecnologie innovative.

In-No-Plastic si concentrerà su diversi hotspot per il testaggio delle proprie soluzioni, da siti industriali a porti, lagune, spiagge ed acque marine costiere situate in Europa, inclusa Venezia, ed i Caraibi. Il progetto che riunisce 17 partner da 10 diversi paesi, di cui la nostra Associazione è l’unico partner Italiano, studierà anche diversi metodi di riciclaggio, con l’obiettivo di collegare la rimozione della plastica con la sua circolarità economica.

Inizio: 01/10/2020

Durata: 36 mesi

Area tematica: CE-FNR-09-2020 – Azione pilota per la rimozione di plastiche marine e rifiuti

MAELSTROM

MAELSTROM (Tecnologie smart per la rimozione e la gestione sostenibile dei rifiuti marini) è un progetto Horizon 2020 associato ad In-No-Plastic cui obiettivi principali sono:

  • Valutazione dell’efficacia e dell’impatto della rimozione dei rifiuti marini sugli ecosistemi marini costieri
  • Sperimentare nuovi sistemi per la pulizia dei fondali marini e dalla colonna d’acqua
  • Promuovere l’economia circolare delle plastiche
  • Cooperare con ulteriori tecnologie blu mirate ai medesimi obiettivi
  • Coinvolgimento della società per la prevenzione e la riduzione dei rifiuti marini, e la promozione di un’economia circolare dei rifiuti e delle plastiche

Il consorzio del progetto è costituito da 14 partner provenienti da 8 paesi europei.

Inizio: 01/01/2021

Durata: 48 mesi

Area tematica: CE-FNR-09-2020 – Azione pilota per la rimozione di plastiche marine e rifiuti